Capriccio di pesce piccante

Il gusto fa esplodere le papille gustative, piccante e saporito al punto giusto come vuole la tradizione calabrese. La ricetta, definita anche “caviale dei poveri”, è tramandata dai pescatori calabresi i quali lavoravano il novellame di pesce, disponibile solo durante il periodo primaverile, come una sorta di conserva da poter poi utilizzare tutto l’anno. Il capriccio di pesce può essere utilizzato come aperitivo su pane, crostini e tramezzini. Ottimo da provare come condimento della pasta aggiungendo qualche pomodorino fresco e qualche fogliolina di prezzemolo.

200 g


€ 8.50
capriccio di pesce piccante

Recensioni

Aggiungi la tua recensione